Varedo, fuggono dai carabinieri su un'auto rubata

Due romeni sono finiti in manette nella notte tra venerdì e sabato: non si sono fermati all'alt delle forze dell'ordine e hanno tentato la fuga su una macchina risultata rubata

I due sono finiti in manette

Si sono trovati davanti un posto di blocco dei carabinieri e non hanno esitato a premere sull'acceleratore e darsi alla fuga.

E' così che due ricettatori romeni nella notte tra venerdì e sabato sono finiti in manette a Varedo.

A inseguire per le vie cittadine e arrestare i malviventi sono stati i carabinieri di Desio.

L'auto su cui i romeni viaggiavano era una Volkswagen Polo risultata rubata. 

Quando gli uomini del comando di Desio hanno visto che la vettura non rispettava l'alt si sono messi sulle sue tracce in un inseguimento durato diverso tempo. 

L'assenza di traffico ha permesso di marcare l'auto in fuga e bloccarla grazie all'ausilio di altre pattuglie dei carabinieri sopraggiunte sul posto.

I due ricettatori sono stati arrestati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento