menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irrompe in farmacia e minaccia i dipendenti: rapinatore scappa con la cassa

È successo nel pomeriggio di venerdì a Varedo, sul caso indagano i carabinieri

Una rapina “sulla fiducia”. Nel tardo pomeriggio di venerdì 11 gennaio un rapinatore solitario — poco prima dell’orario di chiusura — ha rapinato la centralissima farmacia di via Umberto I a Varedo senza nemmeno mostrare una pistola. Il malvivente è entrato nel negozio urlando: “Attenti, ho una pistola”. Senza che nemmeno mostrasse l’arma, ma solo facendo capire che teneva un’arma in tasca, le commesse gli hanno consegnato 150 euro in contanti.

Svuotato il registratore di cassa, il bandito si è allontanato con passo svelto per le vie del centro storico. Secondo le prime ipotesi dei carabinieri di Desio potrebbe trattarsi di un tossicodipendente a caccia di qualche soldo per acquistare la dose quotidiana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento