Desio, ecco la vasca “dei miracoli”: addio allagamenti con l'area cani

L’opera, costata 1 milione e 865mila euro, è ormai quasi pronta e nel giro di un mese entrerà in funzione. Grazie all’investimento di BrianzAcque, il quartiere Spaccone dirà addio agli allagamenti ed avrà un’area cani

Il rendering: sotto vasca volano, sopra area cani

Due risultati in un colpo solo. Un quartiere finalmente libero dalla piaga degli allagamenti. E un quartiere finalmente dotato di un’area attrezzata per i cittadini e i loro cani. 

E’ ormai quasi tutto pronto a Desio, per l’entrata in funzione della vasca volano, l’opera che permetterà al quartiere Spaccone - periferia sud della città - di chiudere per sempre con gli allagamenti

I lavori per la costruzione del grande invaso sono ormai terminati e a breve si concluderà anche la posa degli impianti elettromeccanici di sollevamento delle acque. Quindi, informa BrianzAcque, sarà la volta dei collaudi tecnici. E a dicembre, la tanto attesa vasca volano potrà entrare in funzione mettendo definitivamente fine agli allagamenti nel quartiere. 

La struttura, costata 1 milione e 865mila euro e finanziata completamente da BrianzAcque, ha la forma di un parallelepipedo interrato ad una profondità media di sei metri e mezzo dal piano campagna per una lunghezza di trentasei metri e una larghezza di diciassette.

Non solo allagamenti, però. Perché la vasca volano ha una duplice funzione. Sotto, “contenitore” di reflui e di acque piovane, senza alcun impatto visivo; sopra, area fruibile dai cittadini e dai loro amici a “quattro zampe”, così come richiesto dall’amministrazione comunale di Desio.

“Consegneremo  ai cittadini un’opera fortemente desiderata che rappresenta la soluzione definitiva al problema della fuoriuscita delle fognature ogniqualvolta piove o si verifica un temporale – ha esultato l’amministatore delegato di BrianzAcque, Enrico Boerci -. Grazie ai nuovi sistemi di pompaggio, capaci di spostare trecento litri di acqua al secondo, il grande invaso riuscirà a contenere tutti i reflui provenienti dal quartiere per poi scaricarli nel collettore di valle con portate compatibili”.

Tanta la soddisfazione anche del sindaco di Desio, Roberto Corti. “Finalmente, ci siamo. I lavori della vasca sono prossimi al completamento e il problema dell’allagamento del quartiere Spaccone sarà solo un ricordo - ha commentato -. Rimane  la sistemazione della parte superiore che si sta approntando e che diventerà un’area per cani. In primavera - ha concluso - contiamo che diventerà anch’essa pienamente agibile a seguito dell’attecchimento del tappeto erboso e delle piantumazioni previste”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

Torna su
MonzaToday è in caricamento