Vedano al Lambro, cede l'asfalto sulla strada: camion resta incastrato con una ruota

È successo nel tardo pomeriggio di lunedì 23 luglio, sul posto i vigili del fuoco

Il camion incastrato (foto B&V Photographers)

Un camion carico di sale è rimasto intrappolato in una voragine che si è aperta in via Fermi a Vedano al Lambro nel pomeriggio di lunedì 23 luglio. 

Non è ancora chiaro cosa ha causato la voragine, ma le ipotesi sono due: potrebbe essere stata una tubazione rotta che, perdendo acqua, avrebbe scavato il terreno lasciando in superficie un sottile stato di asfalto, manto stradale che è stato sfondato con il passaggio del mezzo pesante; ma non è escluso che il cedimento sia stato causato da un fenomeno erosivo del sottosuolo chiamato "occhio pollino".

Per liberare il mezzo sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Milano e Monza, oltre alla polizia stradale che ha chiuso il tratto di strada al traffico. I pompieri hanno faticato per liberare il mezzo pesante dalla voragine: durante le operazioni di sollevamento si è spezzata una cinghia della gru, facendo ricadere il mezzo sulla strada. Attimi di paura, soprattuto per l'autista che si trovava in cabina, ma fortunatamente non c'è stato nessun ferito. I vigili del fuoco hanno ripreso le operazioni poco dopo, liberando e rimettendo su strada il camion. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento