Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Polpette avvelenate per i cani, ora è allarme: "Guardate cosa ho trovato al parco"

La denuncia apparsa sulla pagina Facebook dell'Ente nazionale protezione animali: "Fate attenzione e fate girare"

Ancora un allarme. Ancora una segnalazione. Non si ferma l'emergenza esche avvelenate nei parchi cittadini. L'ultima "prova" arriva dal parco di Monza, zona San Fedele. 

A denunciare la presenza di una "polpetta avvelenata" nell'erba è stata una ragazza di Brugherio, che ha postato le foto sul proprio profilo Facebook, chiedendo a tutti di fare attenzione. 

La denuncia è seria, tanto che lo "sfogo" della ragazza è stato raccolto dall'Ente nazionale protezione animali della Brianza, che ha condiviso le immagini sulla propria pagina social per diffondere l'allerta.

"Attenzione - si legge nel post - Oggi i miei cani hanno trovato una polpetta avvelenata al parco di Monza, zona bar Cavriga davanti al San Fedele. Subito siamo corsi dal veterinario per far vomitare i cani".

"L'esca - si legge sulla pagina Facebook dell'Enpa - era un cartoccio di carta stagnola con dentro della spugna (sembra fritta) e una capsula che una volta aperta abbiamo scoperto contenere una pasta marrone scura di chissà quale sostanza".

"Domani - assicura la ragazza - porterò il tutto ad analizzare. Invito tutti a prestare attenzione. Fate girare". 

veleno parco2 (Foto da Fb Giulia Trombini)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polpette avvelenate per i cani, ora è allarme: "Guardate cosa ho trovato al parco"

MonzaToday è in caricamento