Vetri delle auto distrutti durante la notte: ora è allarme vandali

Ignoti hanno danneggiato le auto in sosta tra Limbiate e Bovisio. Pochi giorni fa era successo lo stesso al confine tra Varedo e Limbiate: il modus operandi sembra simile

I vandali hanno agito di notte (Foto di repertorio)

Dal confine tra Varedo a Limbiate a quello tra Limbiate e Bovisio. La firma è quasi la stessa, così come i danni. Nelle ultime notte - racconta "Il Cittadino" - ignoti hanno vandalizzato i parabrezza delle auto in sosta. 

Qualcuno si è accanito contro i vetri delle macchine con un oggetto appuntito, creando due incisioni di forma circolare. Nel mirino soprattutto le auto parcheggiate lungo la carreggiata a Mombello, nelle vicinanze di via Bonaparte. La prima segnalazione, racconta il giornale, è arrivata da via Catalafimi, dove sono tre le vetture danneggiate. 

Solo pochi giorni fa, invece, i vandali avevano colpito tra Varedo e Limbiate. In quel caso, i parabrezza delle macchine erano stati completamenti distrutti con un piccone o con un martello. La "colpa" dei proprietari sempre la stessa: aver parcheggiato in strada. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento