Caos fino a notte fonda, in via Amati residenti esasperati

Musica, birre, partite a calcetto: accade di tutto nel distributore di fronte al Policlinico. E gli abitanti sono sul piede di guerra.

Il benzinaio diventato luogo di ritrovo

MONZA - Schiamazzi, partite di calcio, birre: i residenti di via Amati sono esasperati. A funestare i sonni dei condomini di fronte al Policlinico è una banda di ragazzi scatenati.

Finite le scuole e le alzatacce mattutine, i giovani trascorrono le serate assieme in quello che è diventato il luogo di ritrovo prediletto: il distributore di benzina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inutili le chiamate alle forze dell'ordine, alla vista delle volanti i ragazzi si volatilizzano. Per poi ritornare. Come prima, più di prima.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento