Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Azzone Visconti

Via Azzone Visconti: senzatetto rischia di morire di freddo

L'uomo è stato notato sdraiato su una panchina verso le otto di ieri sera dal custode che stava per chiudere i giardinetti. Subito ha chiamato il 118 che hanno constatato un principio d'assideramento. Medicato al San Gerardo

"Il parco sta chiudendo". Così il custode del giardino di via Azzone Visconti ha richiamato l'attenzione di un senzatetto sdraiato su una panchina, ieri sera verso le otto. Ma l'uomo non ha risposto e non si muoveva.

E' stato grazie alla presenza del custode che il poveretto è stato salvato. I sanitari del 118, subito allertati, hanno diagnosticato un principio di assideramento: l'hanno trasportato al San Gerardo e l'hanno curato.

Senza l'intervento, molto probabilmente il senzatetto sarebbe morto assiderato nella notte.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Azzone Visconti: senzatetto rischia di morire di freddo

MonzaToday è in caricamento