Lavori in centro città, in via Manzoni divieto di transito e sosta

Per interventi alla pavimentazione nell'area dal 3 al 14 agosto 2015 è vietato sia il transito che la sosta dall'incrocio con via Cavallotti fino all'altezza di via Prina

I lavori nel centro del capoluogo brianzolo non si fermano e ad agosto sono previsti altri interventi di manutenzione straordinaria che determineranno disagi alla circolazione.

Dal 3 al 14 agosto 2015 l'amministrazione comunale ha stabilito per tutti i veicoli (auto, moto e autobus) il divieto di transito lungo via Manzoni.

Il tratto sarà inaccessibile, ad eccezione dei veicoli dei residenti e dei mezzi di pronto intervento, a partire dall'incrocio di via Cavallotti fino all'incrocio con via Prina / Zucchi.

Dal municipio fanno sapere che "lungo il tratto stradale è vietata la sosta, con rimozione forzata, a tutti i veicoli di ogni tipo e specie su ambo i lati".

"Lungo ambo i lati della Via Spreafico, a partire dall'incrocio con Via Parravicini e sino all'incrocio con Via Manzoni" inoltre "è permanentemente vietata la sosta Causa lavori di manutenzione straordinaria pavimentazioni lapidee, manti stradali vie e Piazze Cittadine".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento