Monza, ecco la via del sesso: "I trans ti vedono e si masturbano"

Lo sfogo, indirizzato a MonzaToday e all’amministrazione comunale, di un cittadino: “Li avete visti i trans all’incrocio tra via Stucchi e via Nievo? Ogni volta che si passa di lì mettono in mostra i gioielli”. La video denuncia

La situazione in viale Stucchi - FOTO @MONZATODAY

Un video per documentare una realtà ormai nota e appurata. E poche semplici righe, indirizzate all’amministrazione comunale, per esprimere tutto il proprio dissenso. E’ ormai un'emergenza quella della prostituzione a Monza, con alcune strade - viale Stucchi su tutte - che di notte si trasformano in veri e propri “bordelli” a cielo aperto. 

“Vorrei segnalare la costante prostituzione, di cui conoscete perfettamente il problema, che esiste sul viale delle Industrie, via Stucchi e zone limitrofe”, scrive Emilio P. a MonzaToday, al sindaco Roberto Scanagatti e ad alcuni assessori della giunta comunale. 

“In particolare - continua la denuncia del cittadino - vorrei segnalare i "trans" che ci sono all'incrocio tra Via Stucchi e Via Nievo. Ogni qualvolta si passa di li mettono in gran mostra i "gioielli" di famiglia”. 

E in effetti, a tal proposito, il video girato dallo stesso Emilio lascia poco spazio all’interpretazione. 

Prostitute e trans che si masturbano in strada | VIDEO

foto video trans viale stucchi-2

“Ora mi domando, ma una famiglia che passa di lì e sta tornando a casa cosa dovrebbe dire ai loro figli che vedono questo ‘spettacolo’? Mettetevi in quei panni - chiede il cittadino - vi piacerebbe dare spiegazioni di questo tipo ai vostri figli?”. 

“Una cosa inaudita, scandalosa e veramente poco gradevole. Non ci aspettiamo di vedere queste cose e, sopratutto, che i nostri figli vedano queste cose - attacca Emilio -. Mi spiace ma non è accettabile”. 

La denuncia di Emilio, evidentemente, è arrivata da chi di competenza. Tanto che in pochi minuti, l’assessore alla Sicurezza, Paolo Giuseppe Confalonieri, ha risposto al suo appello: “Ne parlo direttamente con il Comandante e facciamo presente la sua segnalazione alle Forze dell'Ordine - ha assicurato Confalonieri -. Ci siamo di recente confrontati insieme sul contrasto a questi fenomeni e le assicuro che c'è forte attenzione”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento