Giocattoli, caramelle e sorrisi: il regalo dei vigili del fuoco ai bambini in ospedale

"Nessun incendio da spegnere, ma tanti giocattoli e dolci portati in dono ai piccoli ospiti dei reparti di Pediatria e Oncologia" ha commentato il comandante provinciale Giacalone

La visita in ospedale dei vigili del fuoco

Caramelle, giocattoli e soprattutto sorrisi. Giovedì mattina i vigili del fuoco di Monza insieme ai colleghi volontari di Lissone hanno fatto visita ai bambini del Centro Maria Letizia Verga. I piccoli degenti hanno accolto i super eroi in divisa che hanno consegnato qualche dolcetto e fatto vivere ai bimbi attimi di allegria e spensieratezza. 

I pompieri brianzoli accompagnati dai volontari dell'associazione Abio hanno fatto visita ai bambini del reparto Day Hospital, del Centro Maria Letizia Verga e della Pediatria. 

"Nessun incendio da spegnere, ma tanti giocattoli e dolci portati in dono ai piccoli ospiti dei reparti di Pediatria e Oncologia presso il Centro Maria Letizia Verga" ha commentato il comandante provinciale Caludio Giacalone, descrivendo "l'intervento molto speciale" dei vigili del fuoco all'ospedale San Gerardo di Monza.

Il regalo più bello però non sono stati i bambini a riceverlo. "Vedere i loro sorrisi è un'emozione unica che riempie il cuore: un'esperienza che ti cambia" ha commentato qualcuno degli "eroi silenziosi" che giovedì mattina ha dedicato il proprio tempo ai piccoli ospiti della struttura monzese, per far respirare ai bambini qualche attimo di serenità, lontano dalla malattia e dal pensiero delle cure. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento