menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

"Qualcuno ha sparato un colpo di pistola" ma non era vero ed era solo un vetro rotto

La chiamata di allarme lanciata ai soccorsi di un uomo a Villasanta domenica sera ha fatto accorrere carabinieri e ambulanze

"Qualcuno sta sparando con una pistola". Questo il contenuto della chiamata di emergenza che nella serata di domenica è partita da Villasanta e ha fatto accorrere nel comune brianzolo ambulanze del 118 e carabinieri.

Ad allertare il numero di emergenza era stato un passante che, transitando nel tratto, aveva sentito un rumore insolito e ha ipotizzato si fosse trattato di un colpo di arma da fuoco, sostenendo che qualcuno avesse sparato.

Quando le pattuglie dei carabinieri della compagnia di Monza sono arrivate sul posto, insieme ai mezzi del 118, non hanno trovato traccia di alcuna sparatoria e hanno subito ricostruito che si era trattato di un fraintendimento. 

In relatà un uomo, residente in un condominio nelle vicinanze, scendendo in cantina, nel tentativo di aprire la porta, aveva infranto un vetro e proprio questo era stato il rumore udito dal testimone e scambiato per un colpo di pistola. 

Il falso allarme è così rientrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

L'Iss elenca uno a uno tutti gli errori della Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento