rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Villasanta

Dopo un anno Jey torna a casa: trovato al Parco il gatto scappato da Villasanta

A recuperare il micio fuggito un anno fa è stato Said Beid, il pet detective, che da settimane monitora le colonie feline del Parco

Dopo quasi un anno, finalmente, giovedì 11 novembre i proprietari hanno potuto riabbracciare il loro Jey. Il micione nero che viveva con i proprietari a Villasanta aveva fatto perdere le sue tracce l'1 dicembre 2020.

Un gattone nero socievole e non sterilizzato che un anno fa si era improvvisamente allontanato dalla sua abitazione. I proprietari avevano immediatamente lanciato l'appello, condiviso le foto del gatto sui social, distribuito volantini, avvisato i canili della zona. 

Ma di Jey si erano perse le tracce. Sembrava scomparso nel nulla. Non è stato facile neppure per Said Beid - il pet detective noto per la sua abilità a ritrovare gli animali smarriti - ritrovare a quel micione.

"Alcuni mesi fa ho ricevuto la segnalazione della presenza di un gatto nero che girovagava per le colonie feline del Parco di Monza - spiega -. Mi sono messo subito sulle sue tracce, ma il Parco è immenso. Per tante notti ho girato il grande polmone verde, ho monitorato le aree delle colonie feline, fino a quando ho notato che, quel bel gattone che andava a mangiare la pappa in quella colonia, era proprio Jey". Il gatto è stato catturato grazie all'utilizzo della gabbia trappola con radiocomando collegata a distanza con il cellulare di Beid.

"Sono felicissimo - commenta Said -. E' una gioia indescrivibile quando restituisco gli animali, magari fuggiti anche da molti mesi. ai loro legittimi proprietari. Un grazie speciale ad Anna e ad Arianna per la collaborazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo un anno Jey torna a casa: trovato al Parco il gatto scappato da Villasanta

MonzaToday è in caricamento