Villasanta, un PGT improntato al risparmio di suolo

Lo strumento urbanistico approvato dal Consiglio comunale prevede un indice di edificabilità particolarmente basso in uno dei comuni più cementificati della Brianza

Il sindaco di Villasanta Emilio Merlo

Villasanta ha approvato il Piano di Governo del Territorio. Lo strumento urbanistico che ha trovato il via libera in Consiglio comunale nella seduta della settimana scorsa segna una svolta "ecologista" in uno dei paesi più cementificati della Brianza: l'indice di consumo del suolo risulta infatti pari allo 0,26%. Tra le novità, l'ampliamento della galleria commerciale del Gigante e quelle relative alla riqualificazione dell'area Lombarda Petroli, che sarà affidata separatamente a Tagliabue e Addamiano. Sarà infine rasa al suolo l'area ex-Perego al confine col Parco di Monza. La fabbrica dismessa lascerà spazio a una sorta di corridoio ecologico tra il centro storico e San Giorgio di Biassono. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Emilio Merlo e dall'assessore alla partita Cristiano Crippa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento