menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Un sacchetto con escrementi e un biglietto fuori dalla farmacia a Villasanta

L'episodio

Un sacchetto con all'interno escrementi - probabilmente di cane - e un foglietto con un messaggio, scritto a mano. Insolita scena quella che lunedì mattina si sono trovati di fronte i dipendenti della farmacia di Villasanta, in piazza Camperio. Qualcuno nella notte tra lunedì e domenica ha lasciato la "missiva", forse soltanto una bravata, nella fessura della serranda che durante i turni notturni viene usata per la consegna dei farmaci. L'episodio è stato riferito ai carabinieri che sono intervenuti in centro. Indagini in corso. 

Sempre a Villasanta qualche tempo fa erano stati trovati cinquantasei bossoli abbandonati in strada, in via Colombo, una stradina residenziale alle spalle del parco. I carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Monza sono intervenuti in seguito a una segnalazione e hanno rinvenuto in strada una cinquantina di bossoli esplosi di vari calibri e marche. L'ipotesi al vaglio degli inquirenti è che i bossoli possano essere stati esplosi altrove e solo successivamente gettati in via Colombo. Anche qui potrebbe essersi trattato solo di una bravata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Dpcm Draghi fino a Pasqua: cosa cambia a Monza e in Lombardia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento