Non risponde ai parenti, vigili del fuoco a Villasanta soccorrono un 59enne in casa

Intervento di emergenza in piazza Camperio nella mattinata di giovedì

Immagine di repertorio

Nella mattinata di giovedì a Villasanta la polizia locale, insieme ai vigili del fuoco e a un'ambulanza del 118, è intervenuta in piazza Camperio per soccorrere un uomo solo in casa che da qualche giorno non rispondeva ai parenti che tentavano di contattarlo. 

Tutto è cominciato quando al comando cittadino è stata girata dai carabinieri della locale stazione la segnalazione di un parente dell'uomo che, preoccupato, chiedeva di verificare se fosse successo qualcosa. Dopo che la polizia locale ha cercato invano di farsi aprire la porta, suonando il campanello, in piazza Camperio sono arrivati anche i vigili del fuoco con un'autoscala da Monza. I pompieri hanno raggiunto la finestra dell'abitazione dell'uomo, un 59enne che vive solo nell'appartamento, e sono riusciti a introdursi nei locali. 

L'uomo era in casa, vivo, ed era immbile sul letto. In piazza Camperio è arrivata anche un'ambulanza del 118 che ha trasferito in ospedale in codice verde il 59enne per prestare l'assistenza sanitaria necessaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento