menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggia l’auto della polizia ma viene ripreso dalle telecamere: denunciato 43enne

L’uomo, riconosciuto da un agente, ha ammesso di aver compiuto il gesto e ha spiegato di averlo fatto per vendicarsi di una multa

Ha rotto di proposito il tergicristalli della vettura di servizio della polizia locale, parcheggiata in strada. Ma il gesto è stato immortalato da una telecamera di sicurezza, installata nel piazzale sul retro del comando, che ha ripreso l’intera scena e consentito di incastrare l’autore del danneggiamento a Villasanta.

Si tratta di un uomo di 43 anni di Arcore che dovrà rispondere di danneggiamento aggravato. L’uomo, lo scorso novembre, è stato ripreso dall’occhio elettronico del comune ma le immagini non hanno consentito fin da subito di dare un nome al volto che compariva nel video. Solo poco tempo dopo, quando uno degli agenti ha incrociato il 43enne e ha riconosciuto il veicolo che guidava, l’uomo è stato fermato e identificato.

Una volta convocato in comando, il 43enne ha ammesso la sua colpa e ha spiegato di aver danneggiato la vettura di servizio come gesto di ritorsione, per vendicarsi di una multa ricevuta per una violazione al codice della strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    "Tesoro ritorna!" Una dichiarazione d'amore appesa sul palo della luce

  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento