Controlli alla fermata dell'autobus a Vimercate: un arresto

Un 37enne disoccupato del paese è stato arrestato perchè su di lui pendeva una condanna di cinque mesi da scontare: l'uomo è stato identificato durante alcuni accertamenti

Giovedì sera in piazza Marconi a Vimercate i carabinieri hanno effettuato una serie di controlli alla fermata degli autobus.

Durante un massiccio servizio hanno controllati diversi pendolari e alcuni presenti in attesa dei mezzi. Tra questi è stato identificato un 37enne italiano residente in paese e disoccupato. Dagli accertamenti è emerso che l'uomo dovesse scontare una condanna a cinque mesi di reclusione su disposizione del Tribunale di Monza per resistenza a pubblico ufficiale.

Per lui sono quindi scattate le manette e si trova ora in carcere a Monza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento