Cev: a Vimercate un attestato per l'energia verde

Energia verde certificata per la fornitura dell’intero 2013

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

È di questi giorni la lettera che CEV, il consorzio per l’Energia al servizio dell’Ente, ha inviato all’attenzione di Sindaco e Assessore all’Ambiente contenente l’attestato di utilizzo di energia prodotta da fonti rinnovabili. L’attestato, prodotto da Global Power S.p.A., certifica che l’energia elettrica utilizzata dal Comune di Vimercate per tutta la propria fornitura dell’anno 2013 è energia verde certificata ai sensi della deliberazione dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas – ARG/elt 104/11 del 28 luglio 2011

Per l’anno 2013 l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili permetterà al Comune di Vimercate di evitare l’emissione di ben 1.976,55 tonnellate di CO2. Dal 2008 a oggi il Comune è impegnato sul fronte del risparmio energetico e questo ha permesso negli ultimi 6 anni di risparmiare emissioni per ben 10.616 tonnellate di CO2; un risparmio notevole che va nella direzione siglata a Bruxelles con il patto dei Sindaci, che si pone l’obiettivo di ridurre del 20 % le emissioni entro il 2020.

"E' una informazione che fa bene alla comunità, e a maggior ragione dobbiamo sentirci sempre più impegnati, seppur nel nostro piccolo, verso il sostegno di quelle attività di conservazione dell'ambiente, di politiche energetiche sostenibili, di sviluppo della ciclabilità, di implementazione e cura del verde nonché di differenziazione dei rifiuti.” Ha dichiarato l’assessore Guido Fumagalli “E' sempre più necessario che ognuno faccia la sua parte. Responsabilmente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento