Cronaca Vimercate / Piazza Guglielmo Marconi

Vimercate, ubriaco fa irruzione in Comune: minacce e violenza

Attimi di panico sabato all'Ufficio Anagrafe di Vimercate dove un ghanese di 37 anni ha minacciato gli impiegati e ha opposto resistenza ai carabinieri

Ha fatto irruzione in Comune ubriaco e ha iniziato a minacciare gli impiegati.

E’ successo sabato, nell’ufficio Anagrafe di Vimercate dove un uomo di 37 anni di nazionalità ghanese, pregiudicato, ha compiuto un gesto apparentemente senza motivazione, dovuto all’alterazione del suo stato psicofisico per l’alcol in corpo.

Con minacce e gesti violenti ha interrotto per alcuni minuti la regolare attività degli sportelli dove gli impiegati, spaventati, hanno chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno arrestato l’uomo.

Ma il ghanese non si è placato nemmeno alla vista delle divise che hanno dovuto immobilizzarlo con la forza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vimercate, ubriaco fa irruzione in Comune: minacce e violenza

MonzaToday è in caricamento