rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Vimercate

Vimercate, minorenni sorpresi con la droga vicino al cimitero: due 16enni nei guai

I controlli dei carabinieri nella serata di martedì in città: droga in tasca e a casa

Due ragazzini di 16 anni sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Vimercate nella tarda serata di martedì 3 marzo per spaccio di droga. I militari hanno fermato i ragazzini, entrambi domiciliati a Vimercate, nei pressi del cimitero. Uno dei due minorenni di fronte agli uomini in divisa si è mostrato subito nervoso. In una tasca interna dei pantaloni il giovane nascondeva 31 dosi di hashish per un totale di 26 grammi e 40 euro, probabile provento dell'attività di spaccio. 

Il secondo giovane invece nascondeva un pezzo di hashish. A casa dei ragazzi è stata trovata altra droga e un bilancino di precisione. Entrambi i minorenni sono stati arrestati poichè la quantità di sostanza stupefacente trovata nella loro disponibilità è stata considerata tale da essere destinata allo spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vimercate, minorenni sorpresi con la droga vicino al cimitero: due 16enni nei guai

MonzaToday è in caricamento