Vimercate, l'attore Sergio Muniz in città per uno spot pubblicitario

Tutto lo staff è rimasto colpito dalla bellezza degli scorci in paese a pochi passi dal caos milanese. Muniz si è scusato per i disagi arrecati ed è passato in Comune a salutare gli amministratori

L'attore Sergio Muniz con il sindaco Paolo BrambillaGentilissimi, nelle inconsuete foto allegate a questa email potete vedere il Sindaco di Vimercate Paolo Brambilla, il Vicesindaco Roberto Rampi e l'attore Sergio Muniz che, in occasione delle riprese di uno spot televisivo in via Papa Giovanni XXIII, ha voluto salutare e ringraziare l'Amministrazione Comunale di Vimercate, riunita in seduta di Giunta proprio nelle stesse ore. Insieme a Muniz hanno portato il proprio saluto alla Giunta alcuni responsabili delle riprese, tutti molto colpiti dalla bellezza di Vimercate e dalla cortesia delle persone con cui hanno avuto a che fare. Muniz, in particolare, che vive a Milano, ha raccontato di come rimanga sempre colpito di trovare, a pochi chilometri dalla metropoli, luoghi belli e vivibili come è appunto Vimercate. Tramite l'Amministrazione hanno tenuto anche a portare le proprie scuse per i piccoli disagi causati dalle riprese, soprattutto a chi abita o lavora nelle vie interessate. Il Sindaco ha omaggiato Muniz di un gagliardetto di Vimercate e del volume "Vimercate: chiese romaniche, affreschi gotici e ville di delizia", di Angelo Marchesi (dono molto apprezzato, come si vede dalla seconda foto, nella quale l'attore sta ponendo a Sindaco e Vicesindaco domande su alcuni dei luoghi storici notati durante la permanenza in Città), e ha suggerito di approfittare dell'occasione per visitare alcuni scorci particolarmente belli della Città e delle sue frazioni, in vista di possibili future riprese, scoprendo che alcuni di questi scorci erano stati già scoperti e apprezzati. Il Vicesindaco ha sottolineato come la Giunta si stia impegnando e in prospettiva vorrebbe impegnarsi sempre di più in attività di marketing culturale e turistico, marketing nell'ottica del quale anche uno spot come quello girato oggi, e soprattutto un positivo passaparola tra addetti ai lavori, possono avere una qualche rilevanza. Muniz e la troupe hanno infine ricevuto il ringraziamento dell'Assessore alle Politiche Sociali Carla Riva per la donazione fatta a beneficio del Fondo Città Solidale.

Vimercate teatro di uno spot televisivo. In occasione delle riprese  in via Papa Giovanni XXIII, il protagonista "bello e impossibile" Sergio Muniz ha voluto salutare e ringraziare l'Amministrazione Comunale di Vimercate, riunita in seduta di Giunta proprio nelle stesse ore. Gradimento da parte sua e di tutto lo staff per la bellezza degli scorci a pochi chilometri da Milano. Tramite l'Amministrazione l'ex naufrago de "L'isola dei famosi" ha tenuto poi  a porgere  le proprie scuse per i piccoli disagi causati dalle riprese, soprattutto a chi abita o lavora nelle vie interessate. Il sindaco ha omaggiato Muniz di un gagliardetto di Vimercate e un volume da collezione. Muniz e la troupe hanno infine ricevuto il ringraziamento dell'assessore alle Politiche Sociali Carla Riva per la donazione fatta a beneficio del Fondo Città Solidale.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento