menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Cerca di farla franca con 40 grammi di erba e 310 euro: arrestato dai carabinieri

È successo nel pomeriggio di giovedì 21 febbraio a Vimercate

Aveva addosso 40 grammi di "erba", un bilancino di precisione e 310 euro in contanti. Quando ha visto i carabinieri ha tentato di scappare, ma è stato inseguito e arrestato. È successo nel pomeriggio di giovedì 21 febbraio in Piazza Marconi a Vimercate; nei guai un operaio pluripregiudicato di 20 anni residente a Cornate d'Adda.

Il giovane, come riferito dai carabinieri della compagnia di Vimercate, è stato fermato dopo una breve fuga. Durante la perquisizione è saltata fuori la droga e per lui sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 20enne è stato giudicato per direttissima nella giornata di giovedì, il giudice ha disposto gli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento