La Dea bendata bacia la Brianza: anonimi vincono 30mila euro

Le vincite, a distanza di poche ore, a Villasanta e Sovico. Uno dei biglietti è della nuova lotteria "Vegas Casino" mentre non si conosce l'identità dei fortunati

Non capita spesso che la Dea bendata torni di nuovo dov'è già passata. É successo invece nei giorni scorsi nel monzese e precisamente nei comuni di Villasanta e Sovico, a pochi chilometri di distanza, grazie a due “gratta e vinci” da 30mila euro. Poco si sa del grattatore di Sovico che ha comprato il biglietto fortunato al punto vendita di Ivano Santamaria in via Giovanni 22, mentre conosciamo qualche dettaglio in più sulla vincita di Villasanta.

Claudio e Luisa, i gestori della fortunata tabaccheria di via Garibaldi 44, affermano di aver saputo della vincita da Lottomatica. Si tratta di un biglietto “Vegas Casino”, una nuova lotteria che permette di riscuotere le vincite in una qualunque filiale della Banca Intesa San Paolo, previa presentazione del biglietto. Insomma mentre a Villasanta tutti si chiedono a chi sia toccata la benevola sorte, è molto probabile che il diretto interessato, con il gruzzoletto già in tasca, voglia tenere la bocca rigorosaemente cucita. Come dargli torto?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento