Tre episodi di violenza sessuale ai danni di donne sole: un arresto a Monza

Adescava le proprie vittime verso sera, in sella alla sua bicicletta, in zona Buonarroti- Canale Villoresi e tentava un approccio: di fronte al rifiuto le braccava con la forza

La violenza a Monza

Si aggirava in bicicletta sul far della sera in zona Buonarroti-Canale Villoresi e fingendosi a spasso per prendere un po' di fresco sceglieva le sue vittime.

Puntava donne sole, a piedi, e entrava in azione soprattutto nelle ore serali.

Le avvicinava e provava ad approcciarle con qualche discorso o domanda vaga, testando la loro disponibilità, e poi passava all'azione.

Ma nessuna gli dava l'opportunità di intavolare un discorso: tutte evitavano la conversazione e proseguivano dritte accelerando il passo.

Di fronte al rifiuto allora scattava il piano e l'aggressione fisica. 

Tre sono gli episodi di violenza sessuale e tentata violenza che gli sono stati contestati dai carabinieri della compagnia di Monza che hanno raccolto le denunce delle vittime e condotto le indagini.

Il primo tentativo lo avrebbe visto agire quattro anni fa, nel 2011, mentre gli altri due episodi di violenza sessuale accertati e denunciati risalgono alla primavera del 2014.

Dopo le testimonianze delle donne che si erano trovate faccia a faccia con il maniaco e il racconto dell'accaduto gli inquirenti hanno messo a confronto quanto raccolto e hanno notato somiglianze nelle descrizioni dell'uomo, nella zona teatro della violenza e nelle modalità di approccio con le vittime.

Il molestatore è stato individuato e giovedì mattina per un italiano a Monza sono scattate le manette su disposizione del gip del Tribunale del capoluogo brianzolo per violenza sessuale e tentata violenza sessuale.

Sull'identità delle vittime e sulle generalità dell'uomo dal comando dei carabinieri non fanno trapelare nulla per tutelare le persone coinvolte alla luce della delicatezza della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento