Cronaca

Porte aperte alla cittadinanza al depuratore di San Rocco

L'appuntamento per visitare l'impianto e comprendere meglio gli interventi che verranno effettuati per ridurre i miasmi e rispettare i limiti previsti dalle normative europee è per sabato 14 marzo

Il depuratore di San Rocco apre le porte ai cittadini e sabato 14 marzo con un'iniziativa straordinaria Brianzacque organizza una visita guidata alla struttura durante la quale verrà illustrato il nuovo progetto di ristrutturazione che porterà ad abbattere le esalazioni nel giro di due anni e consentirà di mettere a norma l’infrastruttura nei tempi previsti da Regione Lombardia.

L’appuntamento è per le 10.30 e si accede dall'ingresso di via del Mulino, traversa di viale Fermi. All’incontro, oltre all’Ad di Brianzacque, Enrico Boerci e al Presidente, Gianfranco Mariani, interverranno il Sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, il primo cittadino di Brugherio, Marco Troiano e il Presidente della Provincia di Monza e della Brianza, Gigi Ponti.

Durante una breve presentazione verrà illustrato nel dettaglio il programma di intervento che, rispetto al Master Plan originario, consente di abbattere i costi e intervenire in tempi più brevi per offrire una risposta concreta al problema dei cattivi odori di cui i cittadini sono vittime da tempo.

?Leggi qui i dettagli degli interventi, i costi e la tempistica prevista.

I cittadini saranno accompagnati in una visita guidata alle varie sezioni dell’impianto cominciando da quelle recentemente ammodernate per continuare con un sopralluogo alle due vasche di sedimentazione primaria e al comparto di ossidazione, interessate dai prossimi lavori di ristrutturazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porte aperte alla cittadinanza al depuratore di San Rocco

MonzaToday è in caricamento