rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Concorezzo, visite senologiche e mammografie gratuite per le donne

Domenica 31 ottobre visita senologica e mammografia gratuite nell’ambulatorio mobile della LILT

Una giornata di visite gratuite per concludere il mese rosa per la prevenzione e lotta al tumore al seno. Domenica 31 ottobre, in piazza del Donatore, sarà infatti possibile sottoporsi gratuitamente a una visita senologica o a una mammografia nell’ambulatorio mobile della LILT. Lo Spazio LILT Mobile che sarà a Concorezzo è il nuovo mezzo a disposizione della LILT appena inaugurato. E’ lungo 10 metri e alto poco meno di 4. A bordo ci sono due sale per le visite, attrezzate con mammografo digitale con tomosintesi, ecografo e lettino multifunzione.

A bordo, un medico senologo, un tecnico e personale volontario per triage e accettazione. Le visite inizieranno alle 9 e saranno divise in tre slot: dalle 9 alle 12, dalle 12.30 alle 15.30 e dalle 16 alle 19. Per ogni slot saranno a disposizione 18 posti. Non occorre prenotare, basta presentarsi qualche minuto prima l’apertura dello slot per prendere il numero e procedere con l’accettazione.

Le visite senologiche sono aperte e a tutte mentre le mammografie sono riservate alle over 40 che abbiano fatto l’ultima mammografia almeno un anno fa. Le iniziative nell’ambito della prevenzione e diagnosi precoce dei tumori non terminerà con la giornata del 31 ottobre. Il Comune di Concorezzo ha infatti organizzato, insieme alla LILT, la presenza dell’ambulatorio mobile ogni 2° e 4° lunedì del mese in piazza del Donatore.

Saranno due giornate al mese di visite ed esami diagnostici di diverse specialità: senologia, dermatologia, otorinolaringoiatria, ginecologia, pap test, urologia, pneumologia, valutazione del rischio cardiovascolare. Le visite e gli esami, in questo caso, seguiranno l’iter della LILT per prenotazioni e pagamenti. Sarà possibile prenotare sul sito legatumori.mi.it o telefonicamente al numero: 0249521139.

“Abbiamo voluto organizzare queste due iniziative, nell’ambito della prevenzione e diagnosi precoce per i tumori, certi della necessità di offrire un servizio praticamente domiciliare che possa spingere, quanti non lo abbiano già fatto, a effettuare una visita di screening dei tumori- ha spiegato il sindaco Mauro Capitanio-. Domenica 31 ottobre le visite saranno a titolo gratuito, un motivo in più per non perdere questa occasione. La pandemia, in tanti casi, ha portato a posticipare o, addirittura, ad annullare gli esami di screening in ambito oncologico. Questi appuntamenti saranno certamente un’occasione per riprogrammare questi esami e queste visite che in tanti casi possono salvare la vita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorezzo, visite senologiche e mammografie gratuite per le donne

MonzaToday è in caricamento