Due pagine sul "Giorno": "Subito il reato di omicidio stradale"

Un'associazione di familiari di vittime della strada acquista due pagine sul quotidiano milanese per chiedere che venga introdotto immediatamente il reato di omicidio stradale: "Lo Stato ha il dovere di fare qualcosa"

Milano: fiori in ricordo di un incidente mortale (foto Melley)

Stamattina sul quotidiano Il Giorno sono state pubblicate due pagine di avviso a pagamento acquistate da una associazione di familiari di vittime della strada.

Nella pagina di destra sono state pubblicate 50 fotografie di persone decedute, con didascalia riportante il nome e il giorno della morte: quasi tutti molto giovani. Nella pagina di sinistra, invece, le richieste dell'associazione.

La richiesta principale è l'introduzione, da subito, del reato di omicidio stradale. "I nostri congiunti - si legge - sono stati ammazzati mentre stavano semplicemente vivendo. Quanti cittadini devono essere ancora uccisi perché lo Stato faccia qualcosa?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di seguito vengono snocciolati i drammatici dati: 5mila vittime all'anno, 300mila feriti e 20mila disabili gravi. Il reato di omicidio stradale è considerato "deterrente indispensabile per fermare il massacro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento