Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Cesano Maderno

Cercasi volontari per aprire le Ville Gentilizie lombarde in occasione di Expo

L'appello del Touring Club italiano per le eccellenze culturali di Cesano Maderno, Desio, Seveso, Bollate, Limbiate e Lainate

In vista di Expo 2015 per valorizzare il patrimonio artistico e culturale lombardo il Touring Club cerca nuovi volontari per aprire le Ville Gentilizie lombarde.

Il reclutamento si inserisce nell'ambito dell'iniziativa “Aperti al Mondo”, organizzata dall’Associazione che promuoverà i luoghi di cultura milanesi e lombardi durante Expo 2015 grazie ai volontari Touring per il Patrimonio Culturale.

Senza i volontari i siti d’arte lombardi resterebbero inaccessibili al pubblico o aperti con forti limitazioni di orario.

Il Touring Club andrà a implementare il prezioso lavoro svolto dalle Associazioni locali per garantire la fruizione in orari diurni e serali di Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno, di Villa Cusani Tittoni Traversi a Desio, del Bosco delle Querce a Seveso, di Villa Arconati a Bollate, di villa Crivelli Pusterla a Limbiate e di villa Borromeo Visconti Litta a Lainate.

Diventare volontari è semplice: dopo un breve percorso di formazione, si impegnano ad accogliere ed informare i visitatori e presidiare i luoghi mettendosi a disposizione per (almeno) 4 ore ogni 15 giorni.

Per maggiori informazioni: www.apertipervoi.it oppure rivolgersi al numero 028526233 o a Ivan Giovannucci, Console Touring per Cesano Maderno e la Valle del Seveso, 0362 546258 – 345 8432488.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto concedere all’iniziativa il suo Alto Patronato anche per il suo valore culturale e sociale. All’attività aderiscono 64 siti in 22 città italiane dove circa 2000 Volontari hanno accolto oltre 3.000.000 di visitatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercasi volontari per aprire le Ville Gentilizie lombarde in occasione di Expo

MonzaToday è in caricamento