rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Giovane writer investito e ucciso da un treno: ferito l'amico

L'incidente nella serata di mercoledì a ridosso della stazione di Sesto San Giovanni. Morto un giovane di origine russa e ferito un ragazzo di 20 anni nato a Monza

Tragedia lungo i binari mercoledì sera alle porte di Sesto San Giovanni. Un convoglio delle Ferrovie Nord ha travolto e ucciso un writer di 19 anni di origine russa residente a Sesto San Giovanni, Naryshev Svyatoslav, e ferito gravemente un 20enne italiano che era con lui. L'amico, nato a Monza, ha riportato una frattura biossea alla gamba destra ed è stato trasferito d'urgenza all'ospedale Niguarda di Milano. 

Il fatto è accaduto intorno alle 22 tra le stazioni di Greco Pirelli e Sesto San Giovanni all'altezza di via Venezia.

Non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto. Secondo le prime informazioni i giovani stavano dipingendo un muraglione che delimita l'area dei binari quando sono stati sorpresi da un convoglio. Sul posto sono state rinvenute undici bombolette spray. 

Mentre il treno ha proseguito la corsa fino alla stazione di Sesto San Giovanni perchè il macchinista non si sarebbe accorto di nulla, i condomini di uno stabile che si affaccia sulla ferrovia hanno sentito le urla dei giovani e hanno dato l'allarme. 

Il traffico ferroviario nel tratto è rimasto interrotto per diverso tempo per permettere l'intervento dei vigili del fuoco e dei soccorsi e i rilievi dell'autorità giudiziaria. 

Sono in corso accertamenti per risalire al treno che avrebbe determinato l'investimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane writer investito e ucciso da un treno: ferito l'amico

MonzaToday è in caricamento