Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cederna / Via Antonio Cederna

Tre rom circondano un anziano e gli strappano la catenina d'oro

Era l'ultimo ricordo materiale che lo legava alla moglie defunta. E' accaduto sabato pomeriggio in zona Cederna a Monza

Per loro era un oggetto d'oro come un altro, una preda da conquistare e rubare al legittimo proprietario.

Per un uomo di 69 anni invece la catenina d'oro che tre rom gli hanno strappato violentemente dal collo sabato pomeriggio a Monza era qualcosa di più.

Si trattava dell'ultimo ricordo che aveva della moglie scomparsa.

Il furto è avvenuto in pieno giorno, nel quartiere Cederna: un uomo e due donne rom lo hanno circondato mentre stava camminando tranquillamente.

Gli aggressori sono scesi da una "Jaguar" che ha accostato, con un uomo rimasto per tutto il tempo al volante, accanto a un bar.

Hanno puntato alla vittima avvicinandosi con la scusa delle indicazioni stradali ma quando hanno visto che il piano non funzionava hanno deciso di prendersi quello che volevano con la forza, strappando dal collo la collana all'uomo e dandosi alla fuga.

Il proprietario del bar ha assistito alla scena ed è stato il primo a prestare soccorso alla vittima che avevano lasciato a terra ed è riuscito anche a prendere anche il numero di targa. 

Solo qualche settimana fa in zona Cederna un 80enne era stato rapinato al bancomat e aggredito con una botta in testa per 50 euro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre rom circondano un anziano e gli strappano la catenina d'oro

MonzaToday è in caricamento