Alcatel, incontro al ministero Sviluppo: esuberi ridotti di metà

Sarebbe questo, stando a quanto si apprende, il primo risultato di un incontro tra una delegazione sindacale e i vertici dell'azienda tenutosi a Roma nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico

VIMERCATE - Incontro al Ministero dello Sviluppo Economico tra una delegazione sindacale di Alcatel Lucent e i vertici aziendali. L'incontro ha avuto luogo questa mattina a Roma. Da quanto si  apprende gli esuberi totali sarebbero stati ridotti da circa 450 a 245 totali. Ma la situazione, fanno notare i dipendenti, potrebbe non essere così rosea come apparso in un primo momento. Domani la delegazione rientrata da Roma riferirà esattamente in merito a quanto concordato: la questione che resta sul tavolo è quella della non strategicità della sede di Vimercate per la multinazionale, nonostante una buona parte dei brevetti provenga proprio dalla Brianza. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento