menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche la Lombardia avrà il suo Black Friday

Dalla Regione via libera alla modifica della disciplina delle vendite promozionali

Anche la Lombardia avrà il suo Black Friday. Il Consiglio regionale ha approvato una Legge per modificare il locale Testo unico del Commercio, rivedendo i termini in cui per i Commercianti di articoli di moda e altri prodotti non alimentari a carattere stagionale è possibile proporre vendite promozionali e di liquidazione in prossimità dei Saldi invernali.

Secondo la precedente normativa era vietato effettuare vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti alle vendite di fine stagione, "né, in ogni caso, dal 25 Novembre al 31 Dicembre". Un divieto che rendeva ostico poter riproporre anche in Lombardia l'evento promozionale che negli Stati Uniti è diventato un must dello shopping: il Black Friday, il venerdì nero delle spese pazze con sconti irripetibili da cogliere al volo.

"La novità normativa consentirà peraltro ai commercianti lombardi di aderire, ogni quarto Venerdì di Novembre, al cosiddetto Black Friday (Venerdì Nero), ossia a quell'iniziativa commerciale a carattere collettivo che negli Stati Uniti segue la più solenne festività mobile del Thanksigiving Day (Giorno del Ringraziamento), dando il via al periodo degli acquisti natalizi con sconti molto accattivanti" spiegano da Confesercenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento