rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Trasporti

Come usare (quasi) gratis i mezzi di Monza e Milano: arriva il bonus trasporti

Il bonus sarà disponibile a partire da settembre ecco come ottenerlo e tutto quello che c'è da sapere

Utilizzare i mezzi pubblici di Monza e Milano gratis per (quasi) due mesi. È questo l'effetto del bonus trasporti pubblici che scatterà a settembre. Il buono previsto dal decreto è utilizzabile per l’acquisto di abbonamenti annuali o mensili relativi ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale ma anche per i servizi di trasporto ferroviario nazionale. Tradotto? Si può utilizzare per acquistare l'abbonamento Atm, ma anche Trenord i tagliandi con la tariffa integrata (mezzi e treno).

La dotazione finanziaria prevista è pari a 79 milioni di euro e il bonus può coprire per intero la somma sostenuta da chi ne fa richiesta fino al limite massimo di 60 euro per ciascun beneficiario. Il bonus è valido per l'acquisto - entro il 31 dicembre 2022 - di un solo abbonamento, annuale, mensile o relativo a più mensilità mentre restano esclusi i servizi di prima classe, executive, business, club executive, salotto, premium, working area e business salottino).

Come richiedere il bonus trasporti

Il bonus è riservato a chi nell'anno 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35mila euro. Per ottenerlo si deve accedere al portale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, tramite Spid o Cie, fornendo le necessarie dichiarazioni e indicando l'importo del buono richiesto, nonché il gestore del servizio di trasporto pubblico. Il buono emesso tramite il portale è spendibile presso un solo gestore dei servizi di trasporto pubblico e deve essere utilizzato entro il mese di emissione presentandolo alle biglietterie del gestore del servizio di trasporto pubblico selezionato il quale a sua volta accede al portale verificandone la validità. In caso positivo viene subito rilasciato l’abbonamento richiesto e il gestore provvede a registrare sul portale l’utilizzo del buono, indicando l’importo effettivamente fruito dal beneficiario stesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come usare (quasi) gratis i mezzi di Monza e Milano: arriva il bonus trasporti

MonzaToday è in caricamento