Economia Libertà / Via Raffaello Sanzio, 9

Carrier, braccio di ferro dei sindacati nella sede di Confindustria

Martedì pomeriggio si è svolto un nuovo incontro per discutere della critica situazione della Carrier di Villasanta che entro giugno chiuderà i battenti e lascerà a casa 212 lavoratori

Nuovo braccio di ferro dei sindacati sulla questione Carrier contro la procedura di mobilità richiesta per i lavoratori della sede di Villasanta dopo l’annuncio choc della multinazionale americana di interrompere la produzione dello stabilimento entro il 30 giugno con conseguente chiusura.

A denunciare la critica situazione dello stabilimento i sindacati ci avevano già pensato da tempo e, martedì nella sede di Confindustria Monza e Brianza sono tornati sulla questione.

Mentre all’interno la trattativa proseguiva, fuori dalla sede tantissimi lavoratori hanno fatto sentire la propria voce.

Agitavano bandiere, striscioni chiedendo solo di non essere lasciati a casa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrier, braccio di ferro dei sindacati nella sede di Confindustria

MonzaToday è in caricamento