menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Candy, raggiunto l'accordo per la cassa integrazione: scongiurati 135 licenziamenti

Firmato l'accordo dopo un incontro a Roma tra azienda e sindacati

Cassa integrazione straordinaria fino al 2020. Questo l'accordo raggiunto dalle delegazioni sindacali per i lavoratori della Candy di Brugherio. "Oggi abbiamo raggiunto un importante risultato: si è firmato l'accordo sulla Cassa integrazione straordinaria per i lavoratori della Candy. La copertura è fino al 30 settembre 2020. Si scongiurano 135 licenziamenti, si è anche evitata una riduzione forzata dell'orario di lavoro” ha commentato Pietro Occhiuto, Segretario generale della Fiom-Cgil Monza e Brianza. 
 
“È un grosso risultato – continua Occhiuto – dovuto alla tenacia e alla lotta delle lavoratrici e dei lavoratori”. Sindacati e azienda si sono incontrati venerdì mattina a Roma, proprio nella sede del Ministero del Lavoro, dove è stato firmato l'accordo per la proroga della cassa integrazione guadagni straordinaria per riorganizzazione aziendale.  

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento