Crisi, 2 imprese su 3 mantengono stabile il numero dei dipendenti

Ma l'incertezza e le difficoltà dovute alla contrazione del giro d'affari esistono per tutti

La crisi mette in ginocchio tutti ma 2 imprese su 3 in Lombardia resisteranno.

E’ questo il risultato dello studio condotto dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza “Le imprese lombarde e le aspettative per il 2014”che mostra come, nonostante la contrazione del giro d’affari media pari all’8%, più delle metà delle aziende cerca di resistere.

Tra le 700 imprese considerate ai fini dell’indagine sono quelle brianzole a dichiarare di aver diminuito notevolmente il giro d’affari (22,4% sul totale) e a fare pronostici critici per il 2014 perché in tanti pensano di non farcela.

Nonostante il dramma economico dallo studio emerge anche che la maggior parte delle aziende non licenzierà e si impegnerà a mantenere stabile il numero dei dipendenti.

“Occorre sostenere i segnali di fiducia che provengono dalle imprese, la volontà di mantenere l’occupazione con misure finalizzate al sostegno dei posti di lavoro e del reddito delle famiglie - ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’impegno di tutti è quello di mettere le imprese nelle condizioni di sostenere la ripresa perché le aziende devono fare i conti con i “costi” del sistema Paese.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento