rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Economia Lissone

Il comune che realizza vetrine digitali per aiutare il commercio di vicinato

Sulla piattaforma la presentazione dei negozi con foto e video

Un grande mercato digitale per aiutare il commercio di vicinato. La rete, spesso colpevole di danneggiare l'economia dei negozi dei paesi e delle città, questa volta diventa mezzo di promozione delle stesse attività.

Proprio come succede a Lissone dove da oggi, mercoledì 20 aprile, è attivo Brianza Delivery, un portale web ideato dal comune di Lissone in collaborazione con il Distretto urbano del commercio per la promozione delle attività commerciali presenti in città. Attualmente sono 30 le attività commerciali che hanno aderito all'iniziativa (gratuita per i primi 24 mesi) ma il numero è in costante aumento. La piattaforma è stata realizzata anche grazie al contributo regionale del bando “Distretti del commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana”: il comune ha finanziato il progetto garantendo una vetrina gratis per i primi due anni.

Per ogni negozio è stata realizzata una vetrina virtuale con foto, video e testi. Per la costruzione delle pagine dedicate alle singole attività è stato prezioso il supporto degli studenti dell’Istituto superiore  Meroni di Lissone che attraverso un progetto di alternanza scuola - lavoro sviluppato insieme al comune  hanno curato parte della grafica e del visual di ciascuna attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comune che realizza vetrine digitali per aiutare il commercio di vicinato

MonzaToday è in caricamento