Fare rete aumenta l'attrattività: i numeri del Distretto HiTech

Presentata la relazione sui primi tre anni del Distretto Green & HiTech di Vimercate. Segno positivo nonostante il Vimercatese sia tormentato dalle crisi industriali

I relatori al tavolo del convegno

MONZA  - Dal 2009 al 2011 il numero di addetti degli addetti delle aziende aderenti  è cresciuto del 6%; la crescita del fatturato dal 2009 al 2011 delle aziende aderenti è del 21%; i settori trainanti sono l'elettronica, la microelettronica e lo sviluppo software. Questi in sintesi i dati principali emersi dal convegno sui primi tre anni di attività del distretto Green Hi tech di Monza e Brianza. Il bilancio  è stato stilato nel corso dell'evento "Tangible&Intangible" presentato il 28 novembre nella sede di Apa Confartigianatodi viale Stucchi a Monza.

Le analisi sono state eseguite dalla società specializzata Leanus sulla base degli esercizi di 74 aziende negli anni 2009, 2010, 2011. A essere esaminati, 225 bilanci ufficiali, 225 note integrative, 225 verbali di assemblea 150 visure INPS.  L'azienda più grande tra quelle considerate fattura 11 milioni di euro, la più piccola 100.000 euro.
Soci fondatori del distretto sono la provincia di Monza, l'associazione dei Comuni per il Distretto, il comune di Vimercate, la Camera di Commercio e Confindustria Monza e Brianza.

Il significato del titolo "Tangible&Intangible" fa riferimento ai vantaggi materiali ("tangible") e a quelli immateriali ("intangible") come l'opportunità di fare rete, i servizi legati alle startup fino all'azione di lobbying per la promozione degli interessi nelle sedi istituzionali. Il coinvolgimento del Distretto Green&HiTech è stato più volte auspicato per trovare una soluzione alle grandi crisi industriali che tormentano il Vimercatese: nonostante i dati siano positivi, tante aziende sono in difficoltà, da Bames e Sem del gruppo Bartolini a Alcatel - Lucent. "Sono convinto che solo facendo rete le aziende del nostro territorio potranno dare adeguata risposta alla crisi" ha commentato Giacomo Piccini, direttore dell'ente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento