Lunedì, 2 Agosto 2021
Economia

Dote Comune, anche in Brianza tirocini a 300 euro mensili

Le modalità di partecipazione al bando: le domande dovranno essere presentate entro il 2 novembre

In Lombardia si cercano 126 tirocinanti per i progetti attivati in collaborazione con ANCI Lombardia presso i comuni della Regione.

Il progetto DoteComune è organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, AnciLab (ex Ancitel Lombardia) e i Comuni che hanno aderito all'iniziativa e prevede la possibilità per i partecipanti di sperimentarsi nei diversi ambiti comunali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini.

Il progetto ha una durata di 3, 6, 9 o 12 mesi, con un impegno di 20 ore settimanali circa. Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione di una Dote cittadini italiani, dei paesi dell'Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti o domiciliati in Regione Lombardia, siano essi persone in cerca di prima occupazione o disoccupati di età compresa tra i 18 e 35 anni, lavoratori percettori dei seguenti ammortizzatori sociali: cassa integrazione guadagni straordinaria, cassa integrazione guadagni in deroga, mobilità ordinaria e in deroga, oppure persone in cerca di prima occupazione o disoccupati over 50 anni.

È previsto un contributo mensile di 300 euro e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia. E' necessario presentare la domanda di partecipazione entro e non oltre mercoledì 2 novembre 2016 secondo le modalità previste dal bando. E' possibile candidarsi a un solo progetto e presso un solo ente.

I COMUNI ADERENTI AL PROGETTO E LE CANDIDATURE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dote Comune, anche in Brianza tirocini a 300 euro mensili

MonzaToday è in caricamento