Maxi evasione fiscale: due imprenditori nei guai

I dettagli

Immagine repertorio

Due imprenditori denunciati, un milione e trecentomila euro sequestrati a scopo preventivo per una presunta evasione fiscale di oltre nove milioni di euro. Sono i risultati di un'operazione delle fiamme gialle di Monza nei confronti di una società attiva nel settore dei rottami ferrosi.

I militari della guardia di finanza durante le indagini avrebbero accertato una frode fiscale bassata sulla falsificazione della contabilità aziendale, anche grazie all'utilizzo di fatture false per operazioni inesistenti. Il tutto per una cifra da capogiro: quattro milioni e ottocento mila euro. Non solo: è stata segnalata all'agenzia delle entrate la presunta evasione di imposte sui redditi per oltre un milione e trecentomila euro dell'Iva per circa otto milioni.

Le indagini, coordinate dalla procura della Repubblica di Monza, sono state svolte grazie accertamenti patrimoniali nei confronti dei due imprenditori e di altre persone, tutto per individuare i presunti proventi illeciti. Le attività avrebbero fatto emergere, inoltre, che una delle due persone denunciate aveva costituito una società immobiliare le cui quote erano affidate a una fiduciaria, probabilmente con lo scopo di occultare l’origine illecita del patrimonio accumulato. Sulla base degli elementi investigativi acquisiti dai finanzieri, il pubblico ministero ha chiesto e ottenuto dal gip di monza il sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente dei beni riconducibili all'imprenditore. Il provvedimento cautelare è stato eseguito sequestrando le quote societarie dell'immobiliare, crediti, titoli, depositi bancari e denaro contante per un valore complessivo di oltre un milione e trecentomila euro.

Non solo. Nel corso delle perquisizioni, eseguite in concomitanza con il sequestro preventivo, i finanzieri hanno trovato e sequestrato una pistola con la matricola abrasa, arma trovata nell'abitazione di uno degli indagati. Per lui è scattata anche una denuncia per detenzione illegale di arma da fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento