Crisi, sempre più imprese falliscono ma Monza frena

In contro tendenza rispetto al dato regionale che vede 1.404 procedure fallimentari per le imprese lombarde solo dall'inizio del 2014 alla fine di Maggio, a Monza e Brianza le imprese che falliscono sono meno del 2013

Dal desolante quadro portato alla luce da un'elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Registro Imprese Monza, almeno in parte, si salva. 

Infatti se il numero di aziende che falliscono in Lombardia è elevato, con 1.404 procedure avviate solo nei primi cinque mesi del 2014, con un incremento del 13% rispetto all'anno in corso, a Monza e Brianza il dato invece è in calo.

Nella nostra provincia sono stati 99 i nuovi fallimenti nel 2014, contro una media nazionale di mille procedure in media al mese, e un ribasso rspetto al 2013 dell'1%.

Piccoli passi che se non fanno gioire almeno aiutano a pensare che, forse, il peggio sia passato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento