Federazione lombarda Bcc: nomine comitato esecutivo

Azzi: “È una squadra di alto profilo, che saprà dare continuità e nuovi slanci al lavoro portato avanti negli ultimi anni, nei quali il Credito Cooperativo lombardo è cresciuto insieme al territorio”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

FEDERAZIONE LOMBARDA BCC: NOMINATO VICEPRESIDENTE E COMPONENTI
DEL COMITATO ESECUTIVO


Milano, 20 giugno 2012 – Il CdA della Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo completa il proprio assetto istituzionale con la nomina del vice presidente e dei componenti del Comitato Esecutivo.
 
Dopo il voto che ha definito i 44 membri del CdA federale, uno per associata, e la riconferma di Alessandro Azzi alla guida del soggetto che rappresenta e coordina le BCC lombarde – avvenuti nel corso dell’assemblea annuale dello scorso 10 giugno a Senago – arriva ora la decisione sulle nomine del vice presidente e dei componenti del Comitato Esecutivo. Gli esponenti sono stati scelti secondo le nuove regole interne di cui la Federazione si è voluta dotare per adeguare il proprio sistema di rappresentanza all’evoluzione che sta caratterizzando il Credito Cooperativo lombardo.
 
Il vice presidente della Federazione Lombarda delle BCC è Giovanni Pontiggia, presidente della BCC Alta Brianza (CO) che viene riconfermato nella carica.
 
Sono stati invece designati nel Comitato Esecutivo i seguenti componenti:
 

  BCC Carate Brianza   MB   Annibale   Colombo   
  BCC Calcio e Covo   BG   Battista   De Paoli   
  BCC Binasco   MI   Antonio   De Rosi   
  BCC Rivarolo Mantovano   MN   Luciano   Gorni   
  BCC Basso Sebino   BS   Vittorino   Lanza   
  BCC Carugate   MI   Giuseppe   Maino   
  Banca Adda e Cremasco   CR   Giorgio   Merigo   
  BCC Cantu'   CO   Angelo   Porro   
  BCC Agrobresciano   BS   Carlo   Ruggeri  


Del Comitato Esecutivo fanno naturalmente parte il presidente Azzi e il vicepresidente Pontiggia.
 
“È una squadra di alto profilo che darà continuità al lavoro ma anche nuovo vigore al sistema delle BCC lombarde”, ha affermato Alessandro Azzi, presidente della Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo. “La presenza al vertice della Federazione di rappresentanti di tutte le nostre banche consentirà una maggiore condivisione delle istanze e delle strategie da utilizzare per rispondere in modo più adeguato alle richieste, sempre più impegnative, delle famiglie e delle piccole e medie imprese presenti negli oltre mille comuni lombardi nei quali quotidianamente operiamo”.

 

Torna su
MonzaToday è in caricamento