Federico Coilo – Da Monza ad Oxford per frequentare la scuola superiore all’estero presso EF Academy, International Boarding School

Monza. Federico Colio, 16 anni, è stato uno degli studenti migliori del “Mosè Bianchi” che ha deciso di fare i bagagli, salutare i compagni e professori e volare in Inghilterra, ad Oxford, per diplomarsi in una scuola all’estero.

Nato e cresciuto a Monza, il giovane Federico ha iniziato il suo primo anno all’estero, con la speranza di proseguire poi con l’università sempre in Inghilterra. Da settembre, infatti, segue le lezioni, rigorosamente in lingua inglese, insieme a studenti provenienti da tutto il mondo.

Varie le ragioni che hanno portato Federico a fare una scelta così ardua: “Qui al Mosè ero il migliore della classe – ha spiegato Federico il giorno in cui è tornato in città per essere premiato tra i dieci studenti meritevoli del plesso – Sarei potuto rimanere e avere, per così dire, vita facile. Invece ho deciso di mettermi alla prova, misurandomi con una realtà diversa e, forse, anche più competitiva visto che, nel college in cui studio, ci sono allievi che provengono da tutto il mondo”.

Sono diverse le differenze fra il sistema scolastico inglese e quello italiano, infatti, in Inghilterra è prevista una costruzione del piano studi ad hoc scelto dallo studente sulla base dei suoi interessi e sul suo orinetamento futuro.

“In Inghilterra si può scegliere tra moltissime materie diverse – ha spiegato – E a fronte di questa grande grande offerta, agli studenti è concessa una altrettanto grande libertà nel “confezionarsi su misura” il proprio piano di studi. Per quanto mi riguarda, ho scelto di concentrarmi su tre materie, tutte in ambito matematico-finanziario, perchè è la strada che vorrei intraprendere all’università”.

E prosegue “Anche per quanto riguarda i compiti, a Oxford le cose funzionano in modo diverso rispetto all’Italia. Ci sono portali in cui lo studente può trovare esercizi aggiuntivi caricati dai docenti e portarsi avanti con i test. Se tornerò in Italia? Ancora non lo so. Vorrei finire il Liceo in Inghilterra, poi chi lo sa. La cosa certa è che, se ora posso studiare all’estero, devo ringraziare i miei genitori che hanno deciso di investire nella mia istruzione, dandomi gli strumenti per essere, in futuro, competitivo. Una cosa certa non scontata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Federico ha scelto EF Academy Oxford, International Boarding school, un collegio situato in una delle principali capitali accademiche del Regno Unito. La scuola è una scuola riconosciuta IB oltre che scuola accreditata dagli enti britannici, dove studenti provenienti da tutto il mondo alloggiano e frequentano le lezioni nello stesso complesso. Nello specifico è possibile scegliere a Oxford due percorsi di studi, ovvero IB Diploma che consente la possibilità di accedere alle principali università del mondo o l’A-Levels tipico del sistema britannico per cui lo studente si specializza in alcune materie specifiche e e in questo modo può avere maggiore possibilità di accesso alle facoltà che gli interessano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento