rotate-mobile
Economia Villasanta

Fontana incontra i vertici di Carrier: "Ottima scelta investire in Brianza"

Entro la fine del 2023 il nuovo Centro di ricerca e di sviluppo

Carrier torna a investire in Brianza. Un investimento di 14 milioni di euro per la realizzazione a Villasanta di un nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo di Eccellenza nel settore impiantistico del riscaldamento e condizionamento. Ieri, mercoledì 20 aprile, il presidente della Regione Attilio Fontana ha incontrato i vertici della multinazionale che gli hanno presentato il progetto. 

Fontana: "Ottima scelta tornare in Brianza"

Un progetto innovativo che porterà alla realizzazione di un grande centro nel comune brianzolo dove lavoreranno 200 dipendenti (è prevista l'assunzione di una trentina di ingegneri). "Ottima scelta di Carrier di tornare ad investire a Villasanta, in Brianza, realizzando un nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo di Eccellenza nel settore impiantistico del riscaldamento e condizionamento - commenta il governatore sul suo profilo Facebook nel pomeriggio di giovedì 21 aprile -.  L’azienda sta investendo nello sviluppo di caldaie hydrogen-ready, soluzioni sostenibili che utilizzano una miscela di gas naturale e idrogeno fino al 20%, con l'obiettivo di raggiungere il 100% di idrogeno entro il 2024. Ieri ho incontrato a Palazzo Lombardia i vertici dell'azienda che mi hanno presentato il nuovo piano di investimento dedicato alla nostra Regione. La Lombardia si conferma terra attrattiva, sia dal punto di vista territoriale che della creatività e laboriosità che da sempre caratterizza i lombardi, per l'investimento di fondi privati".

Il crono programma

C'è grande attesa a Villasanta (ma non solo) per l'inaugurazione di questo importante polo industriale e di ricerca che sarà attivo a partire dalle fine del 2023. I lavori per la realizzazione del nuovo centro - che comprende un laboratorio di 3mila metri quadrati e uffici che si estenderanno su 2.800 metri quadrati - inizieranno a giugno 2022 e dovrebbero concludersi entro la fine dell'anno prossimo.

Collaborazioni con le università

"L'investimento in un Centro di eccellenza per la ricerca e lo sviluppo di sistemi sostenibili ed efficienti per il comfort ci permette di offrire una proposta di valore ancora più ampia ai nostri clienti nel settore residenziale e professionale in Europa - ha spiegato attraverso una nota stampa François Audo, vice presidente e general manager Carrier RLC Europe and Riello -. Questo investimento è anche un simbolo del nostro impegno in Italia e ci permetterà di stringere collaborazioni ancora più forti con i principali poli universitari dell’area."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontana incontra i vertici di Carrier: "Ottima scelta investire in Brianza"

MonzaToday è in caricamento