Giuseppe Rovani nominato direttore Banca Euromobiliare

Giuseppe Rovani, 53 anni, è stato nominato Direttore Generale di Banca Euromobiliare, istituto specializzato nel private banking del Gruppo Credem

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Giuseppe Rovani, 53 anni, è stato nominato Direttore Generale di Banca Euromobiliare, istituto specializzato nel private banking del Gruppo Credem che a fine marzo 2013 gestiva 7,6 miliardi di euro di patrimonio complessivo. Rovani, nel Gruppo Credem da oltre 30 anni, ricopriva precedentemente la carica di Direttore Generale di Credemvita e Credemassicurazioni.

A Rovani in Banca Euromobiliare faranno riferimento Stefano Bisi, vice Direttore Generale e responsabile della promozione finanziaria e Gianluca Noce, responsabile per il private banking.

Inoltre Stefano Pilastri, già nel consiglio di amministrazione di Banca Euromobiliare, è stato nominato vice Presidente. Pilastri manterrà tutti gli incarichi ricoperti nel gruppo.

Ferdinando Rebecchi lascia l’incarico di Amministratore Delegato di Banca Euromobiliare e rientra nella capogruppo Credem dove assumerà la responsabilità del coordinamento di alcuni servizi di corporate center, nell’ambito della Direzione Centrale. 

Torna su
MonzaToday è in caricamento