Gran Premio di Monza 2014, un bilancio

114 mila gli spettatori, in calo rispetto all'anno scorso ma bilancio positivo: soddisfazione da parte del sindaco Scanagatti e delle autorità

Il Gran Premio di Monza, Foto da Instagram Amidcreate

“E’ andato tutto bene, sia dal punto di vista della sicurezza sia da quello della tutela ambientale del parco recintato più grande d’Europa. Il dato sugli spettatori del GP è positivo, nonostante la lieve flessione".

E' con queste parole che il sindaco di Monza Roberto Scanagatti ha commentato l'85esimo Gran Premio d'Italia che si è svolto nel capoluogo brianzolo dal 5 al 7 settembre.

In tutto sono stati 114mila gli spettatori di cui 80mila solo nella giornata di domenica. I numeri sono lievemente calati rispetto al 2013 dove all'evento avevano partecipato 160mila persone.

A riferire i dati è stato Ivan Capelli, presidente di Aci Milano, durante una conferenza stampa tenutasi lunedì mattina in comune alla presenza del sindaco Roberto Scanagatti, del prefetto di Monza, Giovanna Vilasi, dei responsabili delle forze dell’ordine e degli assessori al Turismo, Carlo Abbà e alla mobilità, Paolo Confalonieri.

"Il grande afflusso, dichiarazioni di amore di numerosi campioni attuali e del passato e la grande festa che si è svolta sotto il podio nonostante la prestazione deludente delle Ferrari, dimostrano quanto Monza sia importante, e indispensabile, nel circus mondiale della Formula 1" ha sottolineato ancora Scanagatti.

Ottima l'organizzazione del trasporto pubblico che, grazie al servizio navette, ha fatto in modo che il deflusso del traffico dall'Autodromo non fosse eccessivamente congestionato perchè più di 82mila persone hanno optato per questa soluzione. 

In totale sono stati 64  i punti presidiati dalla Polizia locale con 250 agenti in servizio sia sabato che domenica (di cui 100 quelli di Monza, il resto dei comuni limitrofi), 17 le squadre di Guardie ecologiche volontarie del Comune.

Grande successo anche per MonzaGp, il contenitore di eventi promosso dal Comune per intrattenere cittadini e tifosi: sono state 40 le iniziative promosse in 25 location cittadine da Piazza Trento e Trieste trasformata in un grande giardino al truck di AnciperExpo in piazza Roma, e all’apertura della Villa Reale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento