Il Gran Premio fa piu notizia all'estero che in Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Monza, 7 settembre 2012. E il Gran Premio di Monza si “corre” anche in rete: con l’avvicinarsi del grande evento di Formula Uno, tutto il mondo parla di Monza. E infatti nei giorni scorsi i tweet targati Gp di Monza hanno invaso il web da un capo all’altro del mondo: se ne parla molto in Inghilterra e Irlanda (47,8 % dei commenti sulla rete), in Spagna (11,3 %), in Asia, (10,1%), poi in Italia (9%), in particolare a Monza e dintorni, in Nord America (7,3%) e in Sud America (6,4%) dove il Brasile fa la parte del leone. E la rete fa volare i tweet che partono da Monza e dintorni oltre la città: circa il 50% di chi twitta da qui ha in media 100 follower, che rendono visibile il Gran Premio fino a raggiungere 150 mila contatti. Ed essere a Monza in questi giorni diventa un elemento distintivo, da far sapere agli amici: in questa settimana sono quasi 7.000 i tweet geo-localizzati in città, in crescita da lunedì del 15% man mano che si avvicina la gara della domenica. E di Gp non si twitta solo in italiano, ma anche in inglese (9,6 % del totale dei commenti), spagnolo (5,6 %) e tedesco; spuntano anche, qua e là, tweet in cinese e russo. La "popolazione pulsante" si attiva soprattutto nelle fasce serali, dopo le 18, quando all’uscita dall’ufficio si organizza un aperitivo, oppure ci si rilassa a casa per la serata, buone occasioni per entrare a contatto con la rete di twitter.  E tra mercoledì e giovedì, con l’inizio delle prove libere in pista e del Fuori GP in città e nei comuni limitrofi, aumenta anche il numero di tweet dall’Autodromo, che si sono quadruplicati in un solo giorno.

Gp e social media… non solo twitter. E da un altro social network arriva la conferma che chi è a Monza in questi giorni lo vuole far sapere: da mercoledì infatti l’Autodromo compare tra i luoghi in cui è stato effettuato il check-in con Foursquare, la più conosciuta rete di geolocalizzazione nel mondo. Nella settimana del Gran Premio cresce anche il numero di foto condivise in rete: da lunedì sono più che triplicati (da 164 a 524) gli scatti condivisi su Instagram dall’area di Monza e dintorni, con Vedano al Lambro, Lissone e Villasanta che diventano sempre più protagonisti. È quanto emerge da una elaborazione dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Accurat - Urbanscope rilevati nella settimana del Gran Premio di Monza 2012.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento