Economia

Il Gran Premio fa piu notizia all'estero che in Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Monza, 7 settembre 2012. E il Gran Premio di Monza si “corre” anche in rete: con l’avvicinarsi del grande evento di Formula Uno, tutto il mondo parla di Monza. E infatti nei giorni scorsi i tweet targati Gp di Monza hanno invaso il web da un capo all’altro del mondo: se ne parla molto in Inghilterra e Irlanda (47,8 % dei commenti sulla rete), in Spagna (11,3 %), in Asia, (10,1%), poi in Italia (9%), in particolare a Monza e dintorni, in Nord America (7,3%) e in Sud America (6,4%) dove il Brasile fa la parte del leone. E la rete fa volare i tweet che partono da Monza e dintorni oltre la città: circa il 50% di chi twitta da qui ha in media 100 follower, che rendono visibile il Gran Premio fino a raggiungere 150 mila contatti. Ed essere a Monza in questi giorni diventa un elemento distintivo, da far sapere agli amici: in questa settimana sono quasi 7.000 i tweet geo-localizzati in città, in crescita da lunedì del 15% man mano che si avvicina la gara della domenica. E di Gp non si twitta solo in italiano, ma anche in inglese (9,6 % del totale dei commenti), spagnolo (5,6 %) e tedesco; spuntano anche, qua e là, tweet in cinese e russo. La "popolazione pulsante" si attiva soprattutto nelle fasce serali, dopo le 18, quando all’uscita dall’ufficio si organizza un aperitivo, oppure ci si rilassa a casa per la serata, buone occasioni per entrare a contatto con la rete di twitter.  E tra mercoledì e giovedì, con l’inizio delle prove libere in pista e del Fuori GP in città e nei comuni limitrofi, aumenta anche il numero di tweet dall’Autodromo, che si sono quadruplicati in un solo giorno.

Gp e social media… non solo twitter. E da un altro social network arriva la conferma che chi è a Monza in questi giorni lo vuole far sapere: da mercoledì infatti l’Autodromo compare tra i luoghi in cui è stato effettuato il check-in con Foursquare, la più conosciuta rete di geolocalizzazione nel mondo. Nella settimana del Gran Premio cresce anche il numero di foto condivise in rete: da lunedì sono più che triplicati (da 164 a 524) gli scatti condivisi su Instagram dall’area di Monza e dintorni, con Vedano al Lambro, Lissone e Villasanta che diventano sempre più protagonisti. È quanto emerge da una elaborazione dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Accurat - Urbanscope rilevati nella settimana del Gran Premio di Monza 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gran Premio fa piu notizia all'estero che in Italia

MonzaToday è in caricamento