Henkel, domani l'incontro coi vertici. Il sindaco: coinvolgiamo la provincia

Lavoratori con le braccia incrociate da tre giorni. Stamattina due ore di assemblea e l'incontro con il sindaco di Mezzago. "Anche noi non sapevamo nulla". Martedì invece faccia a faccia con la dirigenza

MEZZAGO - Si apre la trattativa per la Henkel di Mezzago. La multinazionale tedesca  - che ha annunciato venerdì l'intenzione di chiudere entro giugno 2013 lo stabilimento brianzolo  - ha accettato di incontrare una delegazione sindacale e della RSU martedì alle 14. La sede dell'incontro probabilmente sarà la stessa azienda, ma non è escluso che il vertice possa tenersi in Assolombarda. In entrambi i casi, i lavoratori saranno presenti all'esterno con un presidio.

NUMERI - Erano circa le 12 di venerdì 30 novembre quando i 75 dipendenti della Henkel di Mezzago hanno saputo delle intenzioni dell'azienda. Una doccia fredda, tanto più gelata dal momento che il gruppo è in un momento positivo con margini record e il sito brianzolo è ritenuto uno dei più efficienti. Non è bastato. Il calo delle commesse  nel comparto Adhesive Technologies in Sud Europa potrebbe avere spinto l'azienda a privilegiare altri mercati attualmente più redditizi, spostando altrove la produzione.

RIORGANIZZAZIONE -  Paura per il futuro nell'assemblea di lunedì mattina di fronte alla fabbrica.  "Abbiamo esplorato le diverse possibilità: la nostra proposta è pensare a una riorganizzazione, escludendo totalmente la chiusura" dice Davide Martorelli di Femca Cisl. Terminata l'assemblea, alle 12 l'incontro in Comune con il sindaco di Mezzago  Antonio Colombo. "Il primo cittadino si è detto solidale e ha ammesso che l'annuncio di Henkel è stato un fulmine a ciel sereno anche per l'amministrazione - prosegue Martorelli - Fino a poche ore fa non immaginavano che il sito potesse chiudere". Colombo ha promesso l'impegno della Giunta per risolvere la crisi, "nel rispetto dei ruoli di ciascuno". Una presa in carico  che potrebbe portare alla convocazione di un tavolo provinciale nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento