Economia

Inaugurata la Brebemi, nuovi posti di lavoro in vista

La nuova autostrada di collegamento tra Brescia e Milano porterà, secondo la stima della Camera di Commercio di Monza e Brianza, 1000 nuovi posti di lavoro e un incremento del Pil

La Brebemi è stata inaugurata mercoledì 23 luglio.

A tagliare il nastro tricolore per la nuova infrastruttura di collegamento tra Brescia e Milano che tocca diverse province lombarde e rappresenta un importante traguardo in vista di Expo è stato il premier Matteo Renzi insieme al governatore lombardo Roberto Maroni.

La nuova autostrada A35 porterà al sistema economico locale, secondo le stime dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza, 1000 nuovi posti di lavoro e un incremento sul PIL di circa 400 milioni di euro all’anno.

"La Brebemi e' una eccellenza italiana e io sono orgoglioso di essere presidente del consiglio di un paese che ha tante eccellenze" ha dichiarato il presidente del Consiglio Matteo Renzi durante la cerimonia di inaugurazione dell'autostrada A35-Brebemi.

"Dobbiamo cessare questo racconto paradossale per cui questo e' un paese in cui va tutto male. Dobbiamo smettere di piangerci addosso. Abbiamo tante persone che sanno fare il loro lavoro molto bene e lo dimostrano quanti hanno lavorato anche a questo progetto" ha aggiunto Renzi.

Dalle ore 15 di mercoledì la nuova autostrada sarà aperta al traffico: qui il tracciato della nuova A35.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la Brebemi, nuovi posti di lavoro in vista

MonzaToday è in caricamento